Foto e descrizione del webcap trionfale (Cortinarius triumphans)

Webcap trionfale (Cortinarius triumphans)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Cortinariaceae (Spiderwebs)
  • Genere: Cortinarius (Webcap)
  • Visualizza: Cortinarius triumphans (webcap trionfale)
    Altri nomi per il fungo:

  • Ragnatela gialla
  • Pantalone giallo
  • Pantaloni trionfali

Sinonimi:

  • Webcap trionfale
  • Pantalone giallo
  • Pantaloni trionfali

Webcap giallo

Cappello Webcap giallo:

Diametro 7-12 cm, in gioventù è emisferico, con l'età diventa a cuscino, semisteso; frammenti evidenti di ragnatela spesso rimangono lungo i bordi. Colore: giallo arancio, nella parte centrale, di regola, più scuro; la superficie è appiccicosa, anche se può seccare con tempo molto secco. La polpa del cappello è spessa, morbida, di colore bianco-giallastro, con un odore quasi gradevole, non tipico delle ragnatele.

Piatti:

Crema debolmente aderente, stretta, frequente, chiara in giovinezza, cambia colore con l'età, acquisendo un colore fumoso e poi grigio-bruno. Negli esemplari giovani, sono completamente ricoperti da una leggera coperta di ragnatela.

Polvere di spore:

Marrone ruggine.

Gamba:

La zampa di una ragnatela gialla è alta 8-15 cm, spessa 1-3 cm, in gioventù è fortemente ispessita nella parte inferiore, con l'età acquisisce una forma cilindrica regolare. Negli esemplari giovani sono ben visibili i resti del braccialetto della cortina.

Propagazione:

Il webcap trionfale cresce da metà agosto a fine settembre nelle foreste decidue, formando micorrize principalmente con betulle. Preferisce luoghi asciutti; può essere considerato un compagno del fungo nero (Lactarius necator). Il luogo e il momento della fruttificazione più intensa di queste due specie spesso coincidono.

Specie simili:

Il webcap trionfale è una delle ragnatele più facili da definire. Tuttavia, ci sono davvero molte specie simili. Il webcap giallo è classificato solo da una combinazione di caratteristiche: dalla forma del corpo fruttifero al tempo e al luogo di crescita.

Commestibilità:

Il webcap trionfale in fonti straniere è classificato come funghi non commestibili; Gli autori russi hanno un'opinione diversa. SUD. Semenov nel suo libro definisce la ragnatela gialla la ragnatela più deliziosa.

Osservazioni

Grumo nero e Webcap trionfante: questo è ciò che ti aspetta dopo diversi giorni di fermentazione forestale a metà settembre. Un pezzo in un cesto, un berretto nella foresta. Dovrò provare il contrario in qualche modo. È interessante conoscere la ragnatela gialla dal lato culinario, ma ovviamente non è possibile raccogliere contemporaneamente entrambi i funghi abbondanti. Devi scegliere.