Foto e descrizione della fila squamosa (Tricholoma imbricatum)

Fila squamosa (Tricholoma imbricatum)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Tricholomataceae (Tricholomaceae o Ordinary)
  • Genere: Tricholoma (Tricholoma o Ryadovka)
  • Visualizza: Tricholoma imbricatum (fila squamosa)
    Altri nomi per il fungo:
  • Riga brunastra
  • Fila fibroso-squamosa
  • Dolcezza

Altri nomi:

  • La riga è brunastra;

  • La fila è fibrosa e squamosa;

  • Dolcezza.

Fila squamosa (Tricholoma imbricatum)

La riga squamosa (Tricholoma imbricatum) è un fungo della famiglia Tricholomov (Ryadovkovy), appartenente al genere Tricholoma (Ryadovok).

Descrizione esterna

Il corpo fruttifero della ryadovka squamosa è costituito da una gamba e un berretto, il fungo è caratterizzato da un imenoforo lamellare, polpa bianca carnosa e densa con un odore farinoso. La polvere di spore in questa specie è bianca.

Il cappello di una fila marrone ha un diametro di 4-8 (a volte 10) cm. Nei funghi acerbi, il cappello è caratterizzato da una forma arrotondata a campana, spesso convessa, e ha i bordi torniti. Nei corpi fruttiferi maturi, diventa prostrato, con un tubercolo visibile al centro. È caratterizzato da carnosità media, colore bruno-rossastro o bruno-rossastro, superficie opaca e asciutta, presenza di squame, bordi rossastri medi e più chiari (rispetto alla parte centrale).

La coscia di dolciumi raggiunge i 6-8 (a volte 10) cm di lunghezza, ha un diametro di 1-2 cm, è di forma cilindrica, spesso può essere curva, allargata vicino alla sua base. Il gambo dei giovani corpi fruttiferi è molto denso, ma al suo interno si formano gradualmente dei vuoti. La sua parte superiore è quasi sempre chiara, bianca, ma nella parte inferiore la gamba è fibrosa, caratterizzata da un colore bruno simile alla ruggine.

Le placche dell'imenoforo nella fila squamosa sono caratterizzate da una grande larghezza e da una disposizione frequente. Spesso crescono con una punta sulla superficie del corpo fruttifero e sono bianchi nei funghi acerbi. A poco a poco i piatti diventano cremosi, poi brunastri. Su di loro puoi vedere macchie di colore rosso-marrone.

Stagione e habitat del fungo

La fila squamosa (Tricholoma imbricatum) si trova nelle foreste miste o di conifere, dove sono presenti molti pini. Puoi vedere questo tipo di fungo nelle aree boschive dove crescono giovani alberi di pino. I dolci danno buoni frutti nei luoghi illuminati, possono crescere vicino alle strade. La fruttificazione delle file squamose si verifica ogni anno, questi funghi crescono in gruppi, sono comuni. Il periodo di fruttificazione di massa avviene in autunno (settembre) e il primo raccolto di questi funghi può essere raccolto a metà agosto. Il periodo fruttuoso si conclude con i dolci verso la metà di ottobre.

Fila squamosa (Tricholoma imbricatum)

Commestibilità

Il fungo squamoso (Tricholoma imbricatum) è commestibile, tuttavia, alcuni raccoglitori di funghi attribuiscono questa specie a commestibile o non commestibile condizionatamente. Questa confusione nasce dal fatto che il tipo di fungo descritto non è stato completamente studiato. Si consiglia di consumare la ryadovka squamosa fresca, dopo aver fatto bollire i corpi fruttiferi per 15-20 minuti. Si consiglia di scolare il brodo. Questo fungo è buono in forma salata e in salamoia. Alcuni buongustai notano che questa specie ha un sapore leggermente amaro.

Tipi simili e differenze da loro

In Ryadovka, la forma marrone del corpo fruttifero è simile a un altro fungo: il ryadovka giallo-marrone. Ma a un esame più attento, le specie descritte non possono essere confuse comunque, poiché il dolce ha un cappello carnoso con un tubercolo nel mezzo, la cui superficie è ricoperta di squame. Inoltre, vive principalmente sotto i pini, caratterizzati da una solida carne bianca.