Foto e descrizione di Funnel talker (Clitocybe gibba)

Funnel talker (Clitocybe gibba)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Tricholomataceae (Tricholomaceae o Ordinary)
  • Genere: Clitocybe
  • Visualizza: Clitocybe gibba (oratore a forma di imbuto)

Altri nomi:

  • Parlatore profumato
  • Parlatore profumato
  • Imbuto
  • Clitocybe infundibuliformis

Oratore a forma di imbuto

Oratore a forma di imbuto (lat. Clitocybe gibba) È una specie di funghi inclusa nel genere Clitocybe della famiglia delle Tricholomataceae.

Cappello:

Diametro 4-8 cm, dapprima convesso, con i bordi rimboccati, con l'età acquista una pronunciata forma imbutiforme, a calice. Colore: fulvo, giallo grigiastro, coriaceo. La polpa è piuttosto sottile (spessa solo nella parte centrale), bianca, secca, con un odore particolare.

Piatti:

Frequente, bianco, discendente lungo il peduncolo.

Polvere di spore:

Bianca.

Gamba:

Lunghezza 3-7 cm, diametro fino a 1 cm, elastico-flessibile, pieno o "fatto", fibroso, ispessente verso la base, colore del cappello o più chiaro. Alla base è spesso ricoperto da una specie di peluria di ife.

Propagazione:

Il parlatore a forma di imbuto si trova da metà luglio a fine settembre in boschi di vario tipo, lungo strade, spesso in grandi gruppi. Caratteristica: cresce in lettiera, molto superficiale.

Specie simili:

È difficile confondere un oratore adulto a forma di imbuto con qualcosa: la forma a calice e il colore giallastro parlano da soli. È vero, secondo testimoni oculari, gli esemplari leggeri assomigliano molto a un velenoso parlatore biancastro (Clitocybe dealbata), il che, ovviamente, non è affatto buono.

Commestibilità:

In giovane età, il fungo è commestibile. Tuttavia, a giudicare dalle descrizioni, non c'è gioia da questo.

Appunti:

Mi sembra molto sbagliato quando le micene affascinanti sono chiamate "modesti lavoratori della foresta". Non è vero! I modesti lavoratori della foresta sono solo chiacchieroni, specialmente come chi parla a imbuto. Il fungo è abbastanza espressivo e allo stesso tempo modesto: l'ho incontrato regolarmente per circa quindici anni, e durante tutto questo tempo non mi sono preoccupato di scoprire come si chiama - ho dovuto sfogliare i libri di riferimento. Per due anni ho provato a fotografarlo per il sito, ma anche senza successo: il fungo non viene regalato. (Le persone razionalmente pensanti direbbero che questo oratore cresce su un letto morbido, dove è difficile sistemare il treppiede dell'apparato in modo che non oscilli - e quindi le difficoltà - ma questo spiega qualcosa?) tutti saranno d'accordo con me sul fatto che le foto abbiano avuto successo. Un personaggio così indipendente e forte ha un parlatore a imbuto, che, ovviamente, appartiene all'élite della classe operaia nel mondo dei funghi.