Foto e descrizione del gallinaccio (Craterellus cornucopioides)

Gallinaccio (Craterellus cornucopioides)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Incertae sedis (undefined)
  • Ordine: Cantharellales
  • Famiglia: Cantharellaceae (Chanterelle)
  • Genere: Craterellus (Funnelman)
  • Visualizza: Craterellus cornucopioides (Finferli neri)
    Altri nomi per il fungo:
  • Voronchik a forma di imbuto
  • Imbuto a forma di corno

Altri nomi:

  • Voronchik a forma di imbuto
  • Imbuto a forma di corno

Gallinaccio (Craterellus cornucopioides)

Questo fungo è anche un parente del vero gallinaccio. Anche se in apparenza non puoi dirlo subito. Un fungo color fuliggine, senza le rughe caratteristiche dei finferli all'esterno.

Descrizione:

Il cappello ha un diametro di 3-5 (8) cm, tubolare (la depressione passa in uno stelo cavo), con bordo tornito, lobato, irregolare. L'interno è fibroso-rugoso, marrone-nero o quasi nero, con tempo asciutto brunastro, grigio-marrone, all'esterno è grossolanamente piegato, ceroso, con una fioritura grigiastra o grigio-lilla.

Fusto lungo 5-7 (10) cm e di circa 1 cm di diametro, tubolare, cavo, grigio, ristretto verso la base, brunastro o nero-brunastro, rigido.

La polvere di spore è bianca.

La polpa è sottile, fragile, filmosa, grigia (dopo l'ebollizione - nera), inodore.

Propagazione:

Il gallinaccio nero cresce da luglio all'ultima decade di settembre (massicciamente da metà agosto a metà settembre) nei boschi di latifoglie e misti, in luoghi umidi, in prossimità di strade, in un gruppo di incroci e in colonia, non spesso.

Somiglianza:

Si differenzia dal sinuoso imbuto (Craterellus sinuosus) grigio in una gamba cava, la cui cavità è una continuazione dell'imbuto.

Valutazione:

Funghi commestibili (4 categorie), vengono utilizzati solo cappucci (zampe dure e gommose), freschi (bollenti per circa 10-15 minuti), essiccati (la polpa si illumina). Nell'Europa straniera, è considerato un delizioso fungo, utilizzato per zuppe e condimenti (in polvere)