Foto e descrizione dell'ombrello eterogeneo (Macrolepiota procera)

Ombrellone eterogeneo (Macrolepiota procera)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Agaricaceae (Champignon)
  • Genere: Macrolepiota (Macrolepiota)
  • Visualizza: Macrolepiota procera (Ombrello variegato)
    Altri nomi per il fungo:
  • Ombrello
  • Grande ombrello
  • Ombrello alto
  • Macrolepiota procera

Sinonimi:

  • Ombrello

  • Grande ombrello

  • Ombrello alto

  • Macrolepiota procera
OmbrelloFoto di: Valery Afanasyev

Cappello:

All'ombrello, il cappello ha un diametro da 15 a 30 cm (a volte fino a 40), prima ovoidale, poi piatto-convesso, disteso, a forma di ombrello, con un piccolo tubercolo al centro, biancastro, bianco-grigio, a volte marrone , con grandi scaglie marroni in ritardo. Al centro, il cappuccio è più scuro; le squame sono assenti. La polpa è spessa, sciolta (in vecchiaia, capita, abbastanza "cotone"), bianca, di gusto e odore gradevoli.

Piatti:

L'ombrello variegato si è attaccato al collarium (un anello cartilagineo all'incrocio tra cappello e zampe), le placche sono dapprima bianco crema, poi con venature rossastre.

Polvere di spore:

Bianca.

Gamba:

L'ombrello eterogeneo ha un gambo lungo, a volte 30 cm o più, fino a 3 cm di diametro, cilindrico, cavo, ispessito alla base, rigido, marrone, ricoperto di scaglie marroni. C'è un ampio anello bianco, di solito libero - può essere spostato su e giù per la gamba se qualcuno lo desidera improvvisamente.

Propagazione:

L'ombrello multicolore cresce da luglio a ottobre nei boschi, nelle radure, lungo le strade, nei prati, nei campi, nei pascoli, nei giardini, ecc. In condizioni favorevoli forma imponenti "anelli delle streghe".

Specie simili:

L'ombrello rosso (Macrolepiota rhacodes) sembra un ombrello multicolore, che si distingue per le sue dimensioni più piccole, il gambo liscio e la polpa arrossata in corrispondenza della rottura.

Commestibilità:

È considerato un ottimo fungo commestibile. (Discuterei con l'epiteto.) Gli eccentrici occidentali affermano che le gambe di un ombrello variegato non sono commestibili. Una questione di gusto…

Ombrello eterogeneo

Osservazioni

In condizioni favorevoli, in erba alta, un ombrello variegato può raggiungere altezze sorprendenti. Cosa ci sono 30 centimetri! Nelle chiare foreste di semi di pini sulla riva sinistra dell'Oka, ho incontrato gli ombrelli, indistinguibili dallo sgabello alto del bar. È persino strano prenderlo. Semplicemente non sai come avvicinarti a loro. L'idea stessa di cercare funghi divertenti con un cesto viene messa in discussione.