Foto e descrizione di Hebeloma sticky (Valui false) (Hebeloma crustuliniforme)

Hebeloma appiccicoso (Hebeloma crustuliniforme)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Hymenogastraceae
  • Genere: Hebeloma
  • Visualizza: Hebeloma crustuliniforme (Hebeloma sticky (Valui false))

Altri nomi:

  • Valuy falso

  • Hebeloma in crosta
  • Fungo di rafano
  • Agaricus crustuliniformis
  • Agaricus ossa
  • Hylophila crustuliniformis
  • Hylophila crustuliniformis var. crustuliniformis
  • Hebelomatis crustuliniformis

Hebeloma adesivo - Hebeloma crustuliniforme

Descrizione

Hebeloma appiccicoso (lat. Hebeloma crustuliniforme) - un fungo del genere Hebeloma (Hebeloma) della famiglia Strophariaceae. In precedenza, il genere apparteneva alle famiglie Cortinariaceae e Bolbitiaceae.

In inglese, il fungo si chiama "poison pie" o "fairy cake".

Il nome latino della specie deriva dalla parola crustula - "torta", "crosta".

Cappello ∅ 3-10 cm, Marrone giallastro, al centro più buio, prima cuscino-convesso, poi piatto-convesso con un largo tubercolo, mucoso, poi secco, liscio, lucido. Il colore del cappuccio può essere dal bianco sporco al nocciola, a volte rosso mattone.

L'imenoforo è lamellare, fulvo-biancastro, poi giallastro-brunastro, le placche sono dentellate, di media frequenza e larghezza, con bordi irregolari, con gocce di liquido in caso di pioggia e macchie marroni al posto delle gocce dopo che si sono asciugate.

La zampa è alta 3-10 cm, ∅ 1-2 cm, dapprima biancastra, poi giallastra, cilindrica, talvolta espandendosi verso la base, con rigonfiamento, solida, successivamente cava, squamosa.

Polpa bianca, in funghi vecchi cremoso, spesso, sciolto. Il sapore è amaro, con odore di ravanello.

Si trova spesso, in gruppi, sotto una quercia, un pioppo, una betulla, ai margini di una foresta, lungo le strade, nelle radure. Fruttificazione da settembre a novembre.

È diffuso dall'Artico al confine più meridionale del Caucaso e dell'Asia centrale; si trova spesso anche nella parte europea della Russia e dell'Estremo Oriente.

Hebeloma appiccicoso - immangiabilee secondo alcune fonti velenoso fungo.

Specie simili

L'Hebeloma amante del carbone (Hebeloma anthracophilum) cresce su aree bruciate, è più piccolo, ha un cappello più scuro e una gamba morbida.

L'Hebeloma mesophaeum ha un cappello marrone opaco con un centro più scuro e un bordo più chiaro, una carne sottile nel cappello e uno stelo più sottile.

Nell'Hebeloma sinapizans più grande, il cappello non è così viscido e le placche sono più rare.