Foto e descrizione di Gymnopil di Giunone (Gymnopilus junonius)

Gymnopil di Giunone (Gymnopilus junonius)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Hymenogastraceae
  • Genere: Gymnopilus (Gymnopil)
  • Visualizza: Gymnopilus junonius (Gymnopil di Giunone)
    Altri nomi per il fungo:
  • Hymnopil prominente

o

Hymnopil prominente

Gymnopil di Giunone (Gymnopilus junonius)

Hymnopillus di Giunone (lat. Gymnopilus Junonius) è un fungo molto bello e fotogenico. Appartiene alla famiglia degli Stropharia ed è considerato non velenoso, ma non commestibile a causa della sua forte amarezza. Attualmente, i funghi commestibili di questo tipo sono sconosciuti alla scienza. Nell'antichità questo fungo era addirittura considerato allucinogeno.

In apparenza, l'hymnopil sembra una scala commestibile, il cui cappello non è mucoso, giallo-ocra, con piatti piuttosto spessi, e cresce sui salici.

Il fungo è di dimensioni piuttosto grandi. Decorato con un cappello giallo o addirittura arancione, che raggiunge i quindici centimetri di diametro. La superficie del cappello è densamente ricoperta da piccole e numerose squame premute in modo piatto contro il cappello a fungo. A colori, non differiscono dal colore della vernice stessa. Il cappello emisferico nei funghi giovani si trasforma successivamente in un berretto piatto con bordi piuttosto ondulati. Le placche gialle del fungo cambiano nel tempo in marrone ruggine. Il fusto fibroso è ispessito alla base ed è di forma affusolata. Ha un anello trasparente di colore scuro sulla parte superiore, cosparso di spore di colore ruggine.

L'innopil di Giunone si trova da metà estate a fine autunno, principalmente nelle foreste miste. Un'area di coltivazione preferita è il terreno sotto una quercia o il terreno alla base dei ceppi di quercia.

Tra i raccoglitori di funghi, è considerato un distruttore di legno, ma spesso parassita sugli alberi viventi. Da solo è estremamente raro, cresce principalmente in piccoli gruppi obesi.

L'area di distribuzione si trova quasi in tutto il territorio russo, ad eccezione dei luoghi freddi del nord.

Questo tipo di fungo è ben noto tra i dilettanti e i raccoglitori di funghi professionisti che sono esperti nei moderni tipi di funghi.