Foto e descrizione del Boletus bronze (Borovik bronze) (Boletus aereus)

Boletus di bronzo (Boletus aereus)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Boletales
  • Famiglia: Boletaceae
  • Genere: Boletus (Borovik)
  • Visualizza: Boletus aereus (Boletus bronze (Borovik bronze))

Altri nomi:

  • Boletus, bronzo
  • Boletus castagna scura
  • Forma a fungo bianco bronzo scuro

Boletus di bronzo (Boletus aereus)

Cappello di 7-17 cm di diametro

Strato tubolare aderito al peduncolo

Spore 10-13 x 5 μm (secondo altre fonti, 10-18 x 4-5,5 μm)

Gamba 9-12 x 2-4 cm

La polpa del cappello dei funghi giovani è dura, con l'età diventa più morbida, bianca; la carne della coscia è omogenea, al taglio si scurisce leggermente e non diventa bluastra; odore e sapore sono miti.

Propagazione:

Il boletus bronzeo è un fungo raro, che si trova nei boschi misti (con querce, faggi) e su suoli umidi di humus, principalmente nella Russia meridionale, in estate e nella prima metà dell'autunno, singolarmente o in gruppi di 2-3 esemplari. Può essere trovato anche sotto i pini.

Somiglianza:

Puoi confondere la bolette di bronzo con il fungo commestibile polacco (Xerocomus badius), non ha rete sulla gamba e la carne a volte diventa blu; Anche il Boletus pinophilus di altissima qualità può essere simile, ma è più comune e ha un cappello rosso vino o brunastro e dimensioni maggiori. Infine, nei boschi di latifoglie e misti, si trova il Boletus semibronzo (Boletus subaereus), che ha un cappello più chiaro.

Valutazione: