Foto e descrizione giallo brillante dell'agarico di mosca (Amanita gemmata)

Fly agaric giallo brillante (Amanita gemmata)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Amanitaceae
  • Genere: Amanita (Amanita)
  • Visualizza: Amanita gemmata (Amanita giallo brillante)

Sinonimi:

  • Amanita, giallo paglierino

  • Amanita junquillea

Amanita giallo brillante

Amanita giallo brillante (lat. Amanita gemmata) È un fungo della famiglia delle Amanitaceae (Amanitaceae).

Stagione tarda primavera - autunno.

Cappelloliscio, giallo ocra, secco, 4-10 cm in ∅. Funghi giovani - convesso, in quelli maturi - diventa piatto... I bordi del cappuccio sono scanalati.

Polpa bianco o giallastro, con un debole odore di ravanello. I piatti sono sciolti, frequenti, morbidi, all'inizio pallidi; i funghi più vecchi possono avere un buffy chiaro.

Gamba allungato, fragile, biancastro o giallastro, 6-10 cm di altezza, 0,5-1,5 cm con un anello; man mano che il fungo matura, l'anello scompare. La superficie della gamba è liscia, a volte pubescente.

Resti di copriletto: l'anello è membranoso, scompare rapidamente, lasciando un segno indistinto sulla gamba; la Volvo è corta, poco appariscente, sotto forma di anelli stretti sul gonfiore della gamba; sulla pelle del cappello ci sono solitamente placche bianche traballanti.

Polvere di spore bianche, spore 10 × 7,5 μm, ampiamente ellittiche.

Mostra vari gradi di tossicità a seconda del luogo di crescita. In termini di sintomi di avvelenamento, è simile all'agarico di mosca della pantera.