Foto e descrizione dell'obobok grigio (Leccinellum pseudoscabrum)

Pannocchia grigia (Leccinellum pseudoscabrum)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Boletales
  • Famiglia: Boletaceae
  • Genere: Leccinellum (Leccinellum)
  • Visualizza: Leccinellum pseudoscabrum (Obobok grigio)
    Altri nomi per il fungo:

  • Grabovik
  • Betulla marrone
  • Betulla olmo

Altri nomi:

  • Betulla grigia;

  • Betulla dell'olmo;

  • Obobok grigio;

  • Leccinum griseum;

  • Leccinum carpini.

Grigio obbok (Leccinum carpini)

Cappello: Il diametro del cappello può raggiungere i 14 cm Il cappello di un giovane fungo ha la forma di una semisfera. I bordi del cappuccio sono rimboccati. Successivamente, il cappuccio diventa cuscino. La superficie del cappuccio è irregolare, vellutata, leggermente rugosa. Il cappello è di colore marrone oliva o grigio brunastro. Nei funghi maturi, la pelle può restringersi, esponendo la polpa del cappello e lo strato poroso.

Polpa: polpa morbida e fibrosa nella gamba, bianca. Nei funghi maturi, la polpa è dura. Al taglio, la polpa assume una tonalità viola-rosata, poi diventa grigia e anche successivamente di colore quasi nero. Buon gusto e profumo.

Strato poroso: lo spessore dello strato poroso in Obabok Grigio (Leccinellum pseudoscabrum) è fino a tre cm Lo strato è libero con una tacca alla base della gamba. I tubuli sono morbidi, leggermente acquosi, stretti. I pori sono angolarmente arrotondati, piccoli. La superficie dei pori è di colore biancastro o grigio sabbia.

Gamba è cilindrico, clavato alla base, ispessito. L'altezza della gamba va da 5 a 13 cm, lo spessore fino a 4 cm La parte superiore della gamba è grigio oliva, quella inferiore è brunastra. La superficie della gamba è ricoperta di squame, che, durante la maturazione, cambiano colore da bianco a giallastro e acquisiscono infine un colore marrone scuro.

Polvere di spore: Marrone. Le sue spore sono fusiformi. Forma la micorriza con il carpino. A volte può formare micorriza con nocciolo, pioppo o betulla, ma molto meno spesso.

Propagazione: Principalmente obabok grigio si trova nelle regioni del Caucaso. Il fungo fruttifica da giugno a ottobre. Di regola, cresce sotto un carpino, da cui il nome - Obabok grigio.

Commestibilità: L'obobok è un buon fungo grigio, adatto al consumo in forma essiccata, bollita, in salamoia, salata e fritta. È vero, le larve possono spesso danneggiarlo.

Somiglianza: Porcini grigi (Leccinellum pseudoscabrum) - simile al porcino. Il Boletus differisce dal Grey Obabok in quanto quando viene rotto, la sua carne non cambia colore. Allo stesso tempo, il Grey Obabok ha un gusto meno prezioso a causa della bassa densità della polpa del cappello.