I funghi più velenosi

Funghi velenosi

Ci sono innumerevoli funghi velenosi nel mondo, ma ce ne sono alcuni che sono considerati fatali per il corpo umano.

I 5 funghi più velenosi

Inocybe erubescens - Fibra di Patuillard - quinto posto

Questo fungo si trova al quinto posto in questa cima, appartiene alla famiglia delle ragnatele. È mortale per l'uomo, poiché provoca avvelenamento muscarinico molto grave. È circa 20-25 volte più pericoloso dell'agarico rosso. Ci sono stati casi di avvelenamento dovuti al fatto che i raccoglitori di funghi lo hanno confuso con i funghi prataioli. L'habitat di questa specie è costituito da foreste di conifere, latifoglie e miste, dove il terreno è calcareo o argilloso.

Cortinarius rubellus - Il webcap più bello - quarto posto

Il webcap più bello è al quarto posto. Questa specie, come la precedente, appartiene alla famiglia delle ragnatele. È altamente tossico e mortale in quanto contiene tossine ad azione lenta che portano a un'inevitabile insufficienza renale. Il problema più serio è che tutte le varietà di questo fungo hanno un aspetto simile ed è quasi impossibile distinguere le specie a occhio. Abita le foreste di conifere e lungo i bordi delle paludi, ama l'umidità.

Galerina marginata - Galerina bordata - terzo posto

Uno dei funghi estremamente pericolosi appartenenti alla famiglia delle stropharia. Questa specie contiene le cosiddette amatossine. Sono queste tossine che portano alla morte nel 90% dei casi quando una persona è avvelenata. La specie di questi funghi è più comune nell'emisfero settentrionale. A prima vista, questo è un normale piccolo fungo marrone e un raccoglitore di funghi inesperto può facilmente confonderlo con diversi tipi di funghi commestibili.

Amanita phalloides - Amanita muscaria - secondo posto

Popolarmente noto come tappo di morte... Un fungo appartenente al genere dell'amanita, può tranquillamente essere inserito nella parte superiore dei funghi più pericolosi della terra. Il suo principale pericolo sta nel fatto che nel suo aspetto può assomigliare a una russula, anche i raccoglitori di funghi esperti spesso li confondono. La maggior parte dei casi di avvelenamento con tali funghi finisce con la morte. Cresce, di regola, nelle foreste decidue leggere, preferisce il terreno fertile, comune in Europa e in Asia.

Amanita pantherina - Amanita panther - "onorevole" primo posto

Questa specie può sicuramente essere definita il fungo più velenoso. Oltre al tradizionale per questo tipo di muscarina e muscaridina, contiene anche iocianina. Questa combinazione di tossine può essere tranquillamente definita insolita ed estremamente mortale. In caso di avvelenamento con questa specie, le possibilità di sopravvivenza sono ridotte al minimo. Il fungo non è affatto difficile da confondere con alcuni commestibili, ad esempio con un agarico di mosca grigio-rosa. La specie è geograficamente situata nell'emisfero settentrionale.