FAQ / Termini del mondo dei funghi

Funghi agarico - Un gruppo combinato non tassonomico di basidiomiceti, caratterizzato dalla presenza di corpi fruttiferi carnosi, a sviluppo relativamente rapido e di breve durata (in decomposizione). Il corpo fruttifero tipico del fungo agaricoide è costituito da un cappello e da una gamba (talvolta ridotta) e presenta un imenoforo lamellare o tubolare.

Corpo fruttifero angiocarposo - Il corpo del frutto è completamente chiuso fino alla piena maturazione delle spore, a volte è necessaria la distruzione parziale delle spore per rilasciare le spore.

Gamba laterale: una gamba situata sul bordo del cappello nei funghi che crescono su substrati verticali.

Corpo fruttifero a forma di mazza - il corpo fruttifero di alcuni funghi afiloforici, a forma di mazza.

"Anelli della strega" (o "cerchi") - la disposizione dei corpi fruttiferi (carpofori) dei funghi a cappello in cerchi (anelli) abbastanza regolari lungo la periferia del micelio che cresce nel terreno dalla sua fonte originale - basidiospore, sclerozi o altre modifiche del micelio. A volte raggiungono i 600 m di diametro. Hanno ottenuto il loro nome tra le persone, che consideravano una tale crescita eccessiva di funghi come il risultato di una manifestazione di potere soprannaturale.

Tappo a forma di imbuto - un cappello depresso come un imbuto.

Funghi allucinogeni - funghi che provocano allucinazioni se mangiati. Le proprietà allucinogene di alcuni funghi erano note ai sacerdoti Maya dell'antico Guatemala e Messico, che li usavano nelle cerimonie religiose. Da G., ad esempio, da specie del genere Psilocybe, sono state isolate sostanze psilocina, psilocibina, che hanno un effetto psicotropo. Queste sostanze hanno trovato applicazione in psicoterapia negli ultimi anni.

Fungo geofilo - un fungo che forma corpi fruttiferi nel terreno.

Igrofilia - la capacità di un cappello a fungo di cambiare aspetto a seconda dell'umidità.

Imenio - lo strato fruttifero nei funghi, costituito da cellule sporigene (sacche, basidi o conidiofori).

Imenoforo - la superficie recante l'imenio nei corpi fruttiferi dei funghi superiori. Può essere lamellare, tubolare, spinoso, liscio, ecc.

Gifa - filo ramificato microscopicamente sottile, il cui aggregato costituisce il micelio (micelio) del fungo.

Micelio - il corpo vegetativo dei funghi, costituito da filamenti ramificati più sottili, o ife, che penetrano nel substrato.

Hyphae - sottili filamenti ramificati, il cui aggregato costituisce il micelio (micelio).

Un anello su una gamba è una formazione filmosa a forma di anello che nasce da un velo privato dopo che è stato strappato dal bordo del cappuccio.

Micologia - la scienza dei funghi.

Micorriza - simbiosi delle radici delle piante superiori e del micelio del fungo. Distinguere tra micorriza ectotrofica, che penetra in modo relativamente superficiale nelle radici della pianta, ed endotrofica (interstiziale).

Micelio - il corpo vegetativo dei funghi, un sistema di sottili filamenti ramificati (ife).

Succo di funghi lattiginosi - un liquido trasparente simile al latte contenuto nei corpi fruttiferi di tutti i tipi di lactarius (specie del genere Lactarius), e occasionalmente nei corpi fruttiferi di alcuni altri generi di funghi superiori, ad esempio alcuni mycens. (specie del genere Mycena) e derivante da lesioni del corpo fruttifero.

Piatto strisciante - piatto discendente alla gamba.

General veil (velum universale) - film miceliale formato nei funghi a cappello, all'inizio dello sviluppo del carpoforo, che ricopre l'intero fungo. Sul carpoforo maturo, è più spesso conservato sotto forma di una volva (vagina) alla base della gamba e depositi flocculanti sulla superficie del cappello.

Copriletto a ragnatela - un copriletto privato, costituito da fili sottili, simile a una ragnatela.

Copriletto privato filmy - un copriletto sotto forma di un film.

Corpi fruttiferi - parte del fungo che svolge la funzione di sporulazione; nella maggior parte dei funghi commestibili, sembra un berretto su uno stelo, in berretti, in tubi o su piatti, si trovano le spore.

LP - la base dell'imenoforo, su cui si trovano i basidi con spore e cistidi.

Copricuscino - berretto convesso, spesso, carnoso.

Adottato Volvo - Volvo, aderente al fondo della gamba.

Bordo rigato traslucido del cappuccio - il bordo del cappello con una polpa molto sottile attraverso la quale sono visibili le piastre.

Piatto sfocato - un piatto che si diffonde quando le spore maturano.

Cappello aperto - un cappello aperto, quasi orizzontale.

Volvo gratis - volva sacculare, al lato interno della base della quale è attaccato il gambo del corpo fruttifero con la sua punta.

Piatto gratuito - una piastra che non è attaccata alla gamba e non la raggiunge nemmeno.

Cappuccio mucoso - un berretto ricoperto di muco, diventa lucido quando è asciutto.

Saprofiti - funghi che si nutrono di materiale organico morto.

Simbionti - funghi che formano micorrize con le radici delle piante viventi.

Gamba solida - una gamba che non ha né una cavità né un anello stretto all'interno.

Spore È un termine generico per le strutture riproduttive dei funghi. formazioni microscopiche che servono per la riproduzione di funghi e la conservazione in condizioni avverse.

Polvere di spore - spore nella massa, che formano una polvere.

Funghi termofili - un gruppo di funghi che può svilupparsi a temperature elevate e provocare un autoriscaldamento di materiali organici (grano, fieno, letame, torba, ecc.).

Funghi condizionatamente commestibili - specie che diventano commestibili solo dopo una lavorazione preliminare, senza la quale sono velenose.

Gamba centrale - una gamba situata al centro del cappuccio.

Copriletto privato - (velum partiale) - una copertura velata o ragnatela che copre i piatti o tubi in giovani funghi, attaccati al bordo del cappello e del gambo, man mano che il corpo fruttifero cresce, di solito strappando il bordo del cappello e rimanendo nel forma di un anello sullo stelo, meno spesso strappando lo stelo e rimanendo sotto forma di scarti sul bordo del cappello.

Gamba squamosa - una gamba ricoperta di squame.

Cappuccio scalato - un berretto ricoperto di squame, che di solito si formano a seguito della rottura della pelle del berretto durante la sua crescita.

Corpo fruttifero globulare - un corpo fruttifero a forma di palla.