Gruppi di funghi velenosi

Se sai come distinguere il fungo velenoso pallido e l'agarico di mosca dalla russula, questo non è un motivo per definirti un raccoglitore di funghi.

Oltre a questi due "recidivi", infatti, sulle nostre terre crescono circa 80 specie di funghi velenosi. Inoltre, 20 di loro sono particolarmente pericolosi per la vita. Per riferimento: in base alla forza dell'effetto sul corpo umano, i funghi velenosi sono divisi in 3 gruppi.

I rappresentanti del primo (peppermaker dalla pelle gialla, tiger ryadovka) causano disturbi gastrici e intestinali, che compaiono entro 1-2 ore dopo aver mangiato.

Il secondo gruppo di funghi colpisce i centri nervosi, provocando vomito grave, perdita di coscienza, allucinazioni. L'agarico mosca rosso e la pantera hanno un effetto simile.

Il terzo gruppo comprende funghi superaggressivi che colpiscono il fegato ei reni umani. Anche nel tempo, l'assistenza medica fornita non ripristinerà gli organi e i sistemi disabili e quindi, dopo l'avvelenamento con tali funghi, le persone molto spesso non sopravvivono. Funghi assassini: fungo velenoso pallido, agarico di mosca puzzolente, ragnatela rosso-arancio, falsi funghi.

A proposito, un fungo pallido strappato accidentalmente può rovinare l'intero cesto, e quindi è meglio mettere i funghi dubbi separatamente da quelli in cui sei sicuro.