Insalata di funghi "Ryzhik"

Carote, cipolle e funghi sono una straordinaria combinazione di prodotti che funziona bene in insalate e piatti caldi. Ecco perché l'insalata Ryzhik diventerà una deliziosa decorazione per qualsiasi tavola.

• Far bollire 2 uova di gallina, raffreddare, sbucciare e tagliare a cubetti medi.

• 1 barattolo di mais appena aperto e messo in uno scolapasta, in modo che tutta la marinata fuoriesca.

• Lavare, asciugare e tritare 300 g di champignon come le uova.

• Mettere i funghi tritati in una padella ben calda (nella minima quantità di olio) e friggerli con il coperchio chiuso per circa un quarto d'ora. I funghi fritti dovrebbero essere succosi e gustosi. Se i funghi diventano molto grassi dopo la frittura, devono essere stesi per 5-7 minuti su tovaglioli o carta assorbente.

• Tagliare 1 cipolla media a cubetti piccoli e friggerla in olio di funghi fino a renderla trasparente.

• Grattugiate 2 carote grandi e metteteci sopra una cipolla trasparente.

• Mescolare la massa di cipolla e carota e soffriggere per 5-10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

• Dopo aver fritto le carote con le cipolle, mettere in un'insalatiera e aggiungere funghi, uova e mais.

• Mescolare il tutto, quindi condire con sale, pepe e maionese (yogurt classico) a piacere.

• Insalata pronta con funghi "Ryzhik", senza raffreddamento, servire.