Foto e descrizione di Sinyukha (Lepista nuda)

Cianosi (Lepista nuda)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Tricholomataceae (Tricholomaceae o Ordinary)
  • Genere: Lepista
  • Visualizza: Lepista nuda (Sinyukha)
    Altri nomi per il fungo:

  • Riga viola
  • Riga lilla

Altri nomi:

  • Riga lilla

  • Lepista nudo

  • Lepista viola

  • Cianosi

  • Titmouse

Cianosi

Descrizione

Cappello: un cappello con un diametro di 6-15 cm. Inizialmente è viola, poi sfuma in lavanda con una sfumatura di marrone, a volte acquosa. Il cappello ha una forma piatta, leggermente convessa. Denso, carnoso con bordi irregolari. Anche l'imenafora lamellare cambia nel tempo da un colore viola brillante a un grigiastro con una sfumatura lilla.

Piatti: largo, sottile, spesso distanziato. In primo luogo, viola brillante, con l'età - lavanda.

Polvere di spore: rosato.

Gamba: altezza gamba 4-8 cm, spessore 1,5-2,5 cm La gamba è regolare, fibrosa, liscia, ispessita verso la base. Colore lavanda.

Polpa: carnoso, consistente, denso, colore lilla con un profumo fruttato leggero.

Commestibilità

la ryadovka viola è un gustoso fungo commestibile. Prima della cottura, lessate i funghi per 10-15 minuti. Il brodo non viene utilizzato. Quindi possono essere salati, fritti, in salamoia e così via. Le file essiccate sono pronte per l'uso in tre mesi.

Propagazione

La cianosi è comune, principalmente nei gruppi. Cresce principalmente nel nord della zona forestale in boschi misti e di conifere. Meno comune nelle radure e ai margini dei boschi, tra i cespugli di ortiche e vicino ai cumuli di sottobosco. Spesso insieme a un chiacchierone fumoso. Fruttificazione dall'inizio di settembre alle gelate di novembre. Di tanto in tanto forma "cerchi di streghe".

Somiglianza

A colori, la ragnatela viola è simile alla ryadovka, anche un fungo commestibile condizionatamente. L'unica differenza tra il fungo è lo specifico velo di ragnatele che avvolge i piatti, che gli ha dato il nome. Inoltre, la ragnatela ha uno sgradevole odore di muffa.