Foto e descrizione dell'amanita pantherina

Amanita pantherina

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Amanitaceae
  • Genere: Amanita (Amanita)
  • Visualizza: Amanita pantherina (Amanita panther)

o

Fly agarico

Amanita muscariaAmanita muscaria (lat. Amanita pantherina) - un fungo del genere Amanita (lat. Amanita) della famiglia Amanitovye (lat. Amanitaceae).

L'Amanita muscaria cresce nei boschi di latifoglie, misti e di conifere, più spesso su terreni sabbiosi, da luglio a ottobre.

Cappello fino a 12 cm in ∅, all'inizio quasi sferica, a forma di campana, poi prostrato, al centro con un largo tubercolo, generalmente costolato lungo il bordo, pelle grigio-marrone, grigio oliva, brunastra, appiccicosa, con numerose verruche bianche situate in cerchi concentrici. Il cappello è di colore marrone chiaro, brunastro, oliva sporco e grigiastro.

Polpa bianca, con un odore sgradevole, non diventa rosso in pausa.

I piatti sono ristretti allo stelo, liberi, bianchi. La polvere di spore è bianca. Le spore sono ellissoidali, lisce.

La gamba è lunga fino a 13 cm, 0,5-1,5 cm ∅, cava, ristretta dall'alto, tuberosa alla base, circondata da una guaina aderente ma facilmente staccabile. L'anello sul peduncolo è sottile, a rapida scomparsa, a strisce, bianco.

Fungo mortale velenoso.

Alcuni sostengono addirittura che la Panther Amanita sia più pericolosa del Pale Toadstool.

I sintomi dell'avvelenamento compaiono 20 minuti e fino a 2 ore dopo aver mangiato. Può essere scambiato per un agarico di mosca commestibile rosa-grigio.