Foto e descrizione del parlatore profumato (Clitocybe fragrans)

Parlatore profumato (Clitocybe fragrans)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Tricholomataceae (Tricholomaceae o Ordinary)
  • Genere: Clitocybe
  • Visualizza: Clitocybe fragrans

Sinonimi:

Clithocybe fragrante

Parlatore profumato Clitocybe fragrans

Descrizione:

Il cappello è piccolo, 3-6 cm di diametro, dapprima convesso, poi - concavo, con un bordo ribassato, a volte ondulato, carnoso sottile, grigio-giallastro, grigiastro o ocra chiaro, giallo chiaro.

I piatti sono stretti, discendenti, biancastri, grigio-brunastri con l'età.

La polvere di spore è bianca.

La gamba è sottile, lunga 3-5 cm e diametro 0,5-1 cm, cilindrica, solida, pubescente alla base, grigio-giallastra, monocolore con cappuccio.

La polpa è sottile, friabile, acquosa, con un forte odore di anice, biancastra.

Propagazione:

Abita da inizio settembre a inizio ottobre in boschi di conifere e misti, in gruppi, raramente.

Somiglianza:

È simile alla govorushka all'anice, da cui differisce per il colore giallastro del cappello.

Valutazione:

Fungo commestibile poco conosciuto, consumato fresco (bollito per circa 10 minuti) o in salamoia