Foto e descrizione di Mycena alcalina (Mycena alcalina)

Micena alcalina (Mycena alcalina)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Mycenaceae
  • Genere: Mycena
  • Visualizza: Mycena alcalina (Mycena alcalina)

Sinonimi:

  • Mycena è caustica

Micena alcalina (Mycena alcalina)

La Mycena alcalina (Mycena alcalina) è un fungo appartenente alla famiglia Mitsenov, il genere Mitsen. Ha anche altri nomi: Micene grigio e Amante di Micena.

Descrizione esterna del fungo

Nei giovani miceni alcalini, il cappello ha una forma emisferica, ma con la maturazione diventa quasi diffuso. Tuttavia, nella sua parte centrale, rimane quasi sempre un caratteristico tubercolo. Il diametro del cappello micene alcalino varia da 1 a 3 cm, inizialmente è di colore bruno crema, sfumando gradualmente in fulvo.

La polpa del fungo è fragile e sottile; i piatti più sottili si notano lungo i bordi. Ha un caratteristico odore chimicamente alcalino.

Le spore sono di colore bianco, quasi trasparente, di colore. Il gambo del fungo è piuttosto lungo. Ma questo è impercettibile, poiché la maggior parte è sotto i dossi. All'interno, la gamba è vuota, il colore è uguale al cappuccio o leggermente più chiaro. In basso, il colore della gamba diventa spesso giallastro. nella parte inferiore della gamba sono visibili escrescenze di ragnatele caratteristiche, che fanno parte del micelio.

Habitat e periodo di fruttificazione

Il periodo di fruttificazione del micene alcalino inizia a maggio e continua per tutto l'autunno. Il fungo si trova in molte regioni del paese ed è caratterizzato da un'abbondanza di corpi fruttiferi. Può essere visto solo sui coni di abete rosso, poiché il micene alcalino sceglie proprio questa base per il suo sviluppo e maturazione. Oltre ai coni, le micene grigie crescono su lettiere di abete rosso e pino (aghi caduti). È interessante notare che il micene alcalino non cresce sempre in bella vista. Accade spesso che il suo sviluppo avvenga nel terreno. In questo caso, i funghi maturi hanno un aspetto tozzo.

Mycena alcalinaCommestibilità

Al momento non ci sono informazioni sul fatto che il micene sia commestibile, ma molti micologi classificano questo fungo come non commestibile. Questo tipo di fungo non viene mangiato per due motivi: sono di dimensioni troppo piccole e la polpa ha un odore chimico acuto e sgradevole.

Specie simili, caratteristiche distintive da loro

È impossibile confondere il micene caustico con qualsiasi altro tipo di fungo del genere Mycene, poiché questa pianta ha un odore chimico ben distinguibile, simile a gas o alcali. Inoltre, la micena acre cresce in un luogo specifico tra i coni di abete caduti. Puoi confondere un fungo con un'altra specie, forse, per nome, ma non per aspetto.

Sul territorio della regione di Mosca, la micena alcalina è un esemplare di funghi piuttosto raro, quindi è stata inclusa nel Libro rosso della regione di Mosca.