Foto e descrizione della spatola a fungo (Spathularia flavida)

Spatola per funghi (Spathularia flavida)

Sistematici:
  • Dipartimento: Ascomycota (Ascomycetes)
  • Suddivisione: Pezizomycotina
  • Classe: Leotiomiceti (Leocyomycetes)
  • Sottoclasse: Leotiomycetidae
  • Ordine: Rhytismatales
  • Famiglia: Cudoniaceae
  • Genere: Spathularia
  • Visualizza: Spathularia flavida (fungo scapola)
    Altri nomi per il fungo:

  • Spatularia giallastra
  • Spatola gialla

Sinonimi:

  • Spatola per funghi

  • Spatola gialla

  • Clavaria spatulata
  • Helvella spatulata
  • Spathularia clavata
  • Spathularia flava
  • Spathularia crispata
  • Spatola clavata (Lopatička kyjovitá, ceco.)

Spatola per funghi (Spathularia flavida)

Scapola a fungo (Spathularia flavida) La scapola a fungo appartiene alla famiglia Heloci, genere della scapola (Spatularia).

Descrizione esterna

L'altezza del corpo fruttifero della Spathularia giallastra (Spathularia flavida) varia nell'intervallo di 30-70 mm e la larghezza va da 10 a 30 mm. Nella forma, questo fungo ricorda un remo o una spatola. Il suo peduncolo si espande nella parte superiore, diventando clavato. La sua lunghezza può essere 29-62 mm e il suo diametro è fino a 50 mm. La gamba stessa della pastularia giallastra può essere diritta o sinuosa, di forma cilindrica. Il corpo fruttifero discende spesso su entrambi i lati lungo un fusto ben definito. Nella parte inferiore, la superficie della gamba è ruvida e nella parte superiore è liscia. Nel colore, il corpo del frutto è sia giallo pallido che giallo intenso. Esistono esemplari di colore giallo miele, giallo arancio, dorato.

La polpa del fungo è carnosa, succosa, tenera, più densa nella zona della gamba. Spatola per funghi (Spathularia flavida) La spatola per funghi ha un odore di fungo gradevole e leggero.

Le spore aghiformi unicellulari hanno una dimensione di 35-43 * 10-12 micron. Si trovano in sacchetti a forma di mazza da 8 pezzi. Il colore della polvere di spore è bianco.

Stagione e habitat del fungo

Spatola per funghi (Spathularia flavida) La spatola per funghi cresce singolarmente o in piccoli gruppi. Il fungo di questa specie si trova nelle foreste miste o di conifere, si sviluppa su una lettiera di conifere. È un cosmopolita, può formare intere colonie - cerchi di streghe. Inizia a dare i suoi frutti a luglio e prosegue fino a settembre.

Spatola per funghi (Spathularia flavida)

Commestibilità

Esistono prove contrastanti sul fatto che la spatola giallastra sia adatta al consumo umano. Questo fungo è stato poco studiato e quindi è considerato commestibile condizionatamente. Alcuni micologi lo classificano come un fungo non commestibile.

Tipi simili e differenze da loro

Spatola per funghi (Spathularia flavida) La spatola per funghi ha diverse specie simili e affini. Ad esempio, Spathularia neesii (Spatularia Nessa), che differisce dalle specie descritte per le spore allungate e le sfumature bruno-rossastre del corpo fruttifero.

Spathulariopsis velutipes (Spatulariopsis vellutata gamba), che ha una superficie opaca e brunastra.

Altre informazioni sul fungo

Spatola per funghi (Spathularia flavida) La spatola per funghi è onnipresente nella Siberia occidentale. Secondo i dati di numerosi studi filogenetici, le spatole giallastre appartengono a un complesso di specie non distinguibili solo per caratteri morfologici. Tutte le specie di funghi appartenenti al genere Spatularia sono considerate correlate a un altro genere: Cudonia. È probabile che nei prossimi anni queste due specie si uniranno in una sola.