Foto e descrizione della stella marina coronata (Geastrum coronatum)

Stella marina coronata (Geastrum coronatum)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Phallomycetidae (Veselkovye)
  • Ordine: Geastrales
  • Famiglia: Geastraceae
  • Genere: Geastrum (Geastrum o Zvezdovik)
  • Visualizza: Geastrum coronatum (Stella marina incoronata)

Starfire incoronato

Starfire incoronato (lat. Geastrum coronatum) è un fungo della famosa famiglia Zvezdovikovye. Scientificamente chiamato una stella di terra. In un fungo maturo, il guscio esterno del corpo fruttifero è strappato, il che lo fa sembrare una grande stella aperta. Tra i raccoglitori di funghi, è considerato un fungo completamente non commestibile e non viene mangiato.

Il tipo di stella marina coronata è molto particolare, che la distingue dai funghi di altri generi e famiglie. Il fungo è considerato il parente più stretto dei funghi impermeabili.

I corpi fruttiferi sferici di un giovane fungo sono completamente sotterranei. Quando, durante la crescita del fungo, la parte esterna del frutto del guscio si incrina, sulla superficie della terra compaiono lame appuntite del fungo. Sono dipinte di grigio con una predominanza di lucentezza opaca. Tra questi lobi c'è un collo di fungo allungato, sul quale è presente una palla di frutta brunastra con uno stoma nella parte superiore, attraverso la quale vengono espulse le spore. Le spore globulari della stella marina sono di colore marrone scuro. La coscia, tradizionale per tutti i funghi, è assente in questa specie.

In apparenza, il fungo è simile alla stella del fungo Schmarda non commestibile (Geastrum smardae). Ma le sue lame di un corpo di fungo di colore chiaro possono sfaldarsi.

L'area di distribuzione è costituita dalle foreste della parte europea della Russia e dalle foreste montane del Caucaso settentrionale. Cresce bene nelle foreste sopra il livello del mare.

La stellina incoronata si trova nel periodo autunnale nei giardini e nei parchi sotto arbusti e alberi decidui. Un luogo preferito in cui il fungo si insedia è il terreno sabbioso e argilloso, coperto da una varietà di erbe basse.

A causa della sua struttura insolita e dell'aspetto piuttosto raro, è di interesse scientifico per i raccoglitori di funghi professionisti.