Foto e descrizione della burriera gialla (Suillus luteus)

Piatto di burro (Suillus luteus)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Boletales
  • Famiglia: Suillaceae (oleosa)
  • Genere: Suillus (oleoso)
  • Visualizza: Suillus luteus (Portaburro giallo)
    Altri nomi per il fungo:

  • Piatto vero burro
  • Piatto di burro ordinario
  • Burro tardivo
  • Burro d'autunno

Sinonimi:

  • Portaburro giallo

  • Piatto di burro ordinario

  • Portaburro giallo

  • Burro tardivo

  • Burro d'autunno

  • Boletus luteus
  • Boletopsis lutea

Portaburro giallo (Suillus luteus)Portaburro giallo (Suillus luteus) - il nome scientifico del tipo più comune di porcini. La parola luteus nel nome scientifico del fungo significa "giallo".

Crescita:

Il giallo ranuncolo cresce su terreni sabbiosi da fine maggio a novembre nelle foreste di conifere. I corpi fruttiferi appaiono singolarmente o più spesso in grandi gruppi.

Descrizione esterna

Cappello:

Il cappello dell'attuale oleoso (Suillus luteus) raggiunge un diametro fino a 10 cm, convesso, successivamente quasi piatto con un tubercolo al centro, a volte con bordi ricurvi, cioccolato-brunastro, a volte con una sfumatura viola. La pelle è radialmente fibrosa, molto viscida e facilmente separabile dalla polpa. I tubuli sono inizialmente giallo chiaro, poi giallo scuro, aderenti al peduncolo, lunghi 6-14 mm. I pori sono piccoli, nei funghi giovani giallo pallido, poi giallo brillante, giallo brunastro. Strato tubolare aderente al peduncolo, giallo, i pori sono dapprima biancastri o giallo chiaro, poi gialli o giallo scuro, piccoli, arrotondati.

Gamba:

Cilindrico, pieno, 35-110 mm di altezza e 10-25 mm di spessore, giallo limone nella parte superiore, brunastro e fibroso longitudinalmente nella parte inferiore. Una coperta bianca e vellutata, che prima collega la gamba al bordo del cappuccio, lascia pezzi sulla gamba sotto forma di un anello nero-marrone o viola. Sopra l'anello, la gamba è farinosa.

Polpa:

Il cappello è morbido, succoso, leggermente fibroso al gambo, inizialmente biancastro, poi giallo limone, ruggine-brunastro alla base del gambo.

Polvere di spore:

Marrone.

Controversie:

7-10 x 3-3,5 micron, ellissoide-fusiforme, liscia, giallo chiaro.

Somiglianza

L'oliatore giallo è molto simile all'oliatore rosso (Suillus fluryi), che si distingue per l'assenza di un anello sulla gamba. Non ha alcuna somiglianza con i funghi velenosi.

Uso

Burro giallo - Fungo commestibile e gustoso di seconda categoria, in termini di gusto, si avvicina molto ai funghi porcini. È meglio rimuovere la pelle dal cappuccio prima dell'uso. Si consuma essiccato, fresco, in salamoia e sotto sale. Fungo delizioso e facilmente digeribile. Adatto per la preparazione di zuppe, salse e contorni di secondi di carne. Da sottaceto.

Propagazione

La temperatura media giornaliera ottimale per la fruttificazione dell'oliatore è + 15 ... + 18 ° C, ma l'oliatore ordinario non reagisce fortemente alle fluttuazioni di temperatura. I corpi fruttiferi di porcini di solito compaiono 2-3 giorni dopo la pioggia e anche la forte rugiada stimola la fruttificazione. Nelle zone montuose, i porcini possono crescere in modo massiccio intorno alle pietre, ciò è dovuto alla condensa dell'umidità sulla superficie della pietra. La fruttificazione cessa a una temperatura di -5 ° C sulla superficie del terreno e dopo il congelamento dello strato superiore di 2-3 cm, non riprende. In estate (all'inizio della stagione) il porcino è spesso danneggiato da larve di insetti, a volte la proporzione di porcini "vermi" inadatti raggiunge il 70-80%. In autunno, l'attività degli insetti diminuisce drasticamente.

Il giallo ranuncolo è diffuso nell'emisfero settentrionale, predilige un clima moderatamente freddo, ma si trova anche nelle subtropicali, a volte viene introdotto accidentalmente dall'uomo nelle regioni tropicali, dove forma popolazioni locali in piantagioni di pini artificiali.

In Russia, il porcino è diffuso nella parte europea, nel Caucaso settentrionale, in Siberia, in Estremo Oriente. Fruttificare più spesso in grandi gruppi.

Stagione giugno - ottobre, massicciamente da settembre.

Caratteristiche del fungo:

Il Boletus edulis (boletus) è più avanti del Boletus edulis in termini di contenuto di grassi e carboidrati.Giallo ranuncolo - Uno dei tipi più comuni di funghi commestibili, in termini di resa nelle foreste di conifere occupa il primo posto.