Foto e descrizione di Leukofoliota legnosa (Leucopholiota lignicola)

Leukofoliota legnosa (Leucopholiota lignicola)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Tricholomataceae (Tricholomaceae o Ordinary)
  • Genere: Leucopholiota (Leucofoliota)
  • Visualizza: Leucopholiota lignicola
    Altri nomi per il fungo:
  • Pesciolini d'argento di legno

Altri nomi:

  • Pesciolini d'argento di legno

  • Leucopholiota decorosa

Leukofoliota legnosa (Leucopholiota lignicola)

Leukofoliota arboreal è un fungo xilotorofago che cresce solitamente sul legno delle latifoglie, prediligendo le betulle. Cresce in gruppi, oltre che singolarmente.

Si trova nelle foreste miste e decidue delle regioni centrali e settentrionali e può crescere anche nelle zone montuose.

La stagione va da inizio agosto a fine settembre.

Il cappello di un leukofoliota legnoso è di colore marrone o dorato, raggiungendo circa 9 centimetri di diametro. I funghi giovani hanno un emisfero, quindi il cappuccio si raddrizza, diventa quasi piatto. La superficie è asciutta, può essere ricoperta da alcune squame ricurve. Pezzi del copriletto rimangono ai bordi sotto forma di fiocchi d'oro.

La gamba è lunga fino a 8-9 centimetri ed è vuota. Potrebbero esserci leggere curve, ma per lo più dritte. Il colore è come quello di un berretto, mentre dal basso all'anello sulla gamba possono esserci delle squame, poi, sopra, la gamba è assolutamente liscia.

La polpa di Leucopholiota lignicola è molto consistente e ha un gradevole sapore e odore di fungo.

Il fungo è commestibile.