Foto e descrizione di obobok dell'Estremo Oriente (Rugiboletus extremiorientalis)

Obbok dell'Estremo Oriente (Rugiboletus extremiorientalis)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Boletales
  • Famiglia: Boletaceae
  • Genere: Rugiboletus
  • Visualizza: Rugiboletus extremiorientalis

Sinonimi:

  • Leccinum extremiorientale

Obabok dell'Estremo Oriente

Cappello: l'obabok dell'Estremo Oriente (Rugiboletus extremiorientalis) è di colore giallo buffy. Nei funghi giovani, il cappello è a forma di palla, nei funghi maturi è a forma di cuscino, convesso. La superficie del cappuccio è coperta da rughe radiali. Ci sono i resti di un copriletto sui bordi del cappuccio. Nella parte inferiore il tappo è tubolare, alla base dello stelo del tubo sono presenti delle ammaccature. I funghi giovani hanno uno strato tubolare giallo, quelli maturi giallo oliva. Il diametro del cappello è fino a 25 cm La buccia è leggermente rugosa, tuberosa, di colore brunastro. Con tempo asciutto, la pelle è screpolata. Le ife della pelle del cappello sono erette, ottuse, di colore giallo.

Polvere di spore: ocra giallastra.

Gamba: La gamba del fungo ha una forma cilindrica, colore ocra, la superficie della gamba è ricoperta da piccole squame marroni. Le squame della gamba sono costituite da fasci di ife, che sono simili agli avvoltoi sulla pelle del cappello.

Lunghezza gamba 12-13 cm Spessore 2-3,5 cm Gamba solida e robusta.

Polpa: all'inizio, i funghi giovani hanno una polpa densa, i funghi maturi hanno una polpa friabile. Al taglio la polpa diventa rosata. Il colore della carne è bianco sporco.

Controversie: fusiforme, marrone chiaro.

Propagazione: si verifica nella parte meridionale del Primorsky Krai, cresce nelle foreste di querce. Cresce abbondantemente in alcuni luoghi. Tempo di fruttificazione agosto - settembre.

Commestibilità: L'obobok dell'Estremo Oriente è adatto al consumo umano.