Foto e descrizione di Rusula pink (Russula rosea)

Russula rosa (Russula rosea)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Incertae sedis (undefined)
  • Ordine: Russulales
  • Famiglia: Russulaceae (Russula)
  • Genere: Russula (Russula)
  • Visualizza: Russula rosea (russula rosa)
    Altri nomi per il fungo:
  • Russula bellissima

Sinonimi:

  • Russula bellissima

  • Russula lepida

  • Russula rosacea

  • Russula rosa

Russula rosa

Descrizione esterna

Il cappello di questo fungo è semitondo, piatto. Non ci sono rientranze del cappuccio. I bordi sono lisci. La pelle del berretto è vellutata, secca. In caso di pioggia, appare un po 'di muco. La gamba è di forma cilindrica regolare, spessa e molto dura. I piatti sono frequenti, molto delicati e cambiano ampiamente il loro colore. La polpa del fungo è densa, ma nonostante ciò è fragile.

La bellissima russula ha un colore del cappuccio mutevole. Si va dal rosso al rosa intenso. Al centro del cappuccio, l'ombra è più luminosa e più spessa. La gamba bianca del fungo può anche assumere una delicata tinta rosata.

Propagazione

Il fungo è onnipresente nelle foreste dell'Eurasia e del Nord America. Le sue foreste preferite sono di latifoglie, ma spesso si trova nelle foreste di conifere. Inoltre, la bella russula vive anche nelle regioni montuose. Qui il suo posto preferito sono le colline.

Molto spesso questo fungo può essere trovato nel periodo estivo-autunnale (da luglio all'inizio di ottobre). Negli anni con un regime di umidità sufficiente, fruttifica abbastanza attivamente. Il fungo è molto desiderabile nel cesto degli amanti della caccia tranquilla.

Specie simili e commestibilità

La bella russula è abbastanza facile da confondere con altri rappresentanti della famiglia della russula rossa. Tuttavia, i suoi parenti stretti, intrappolati in un cesto di funghi, non rovineranno la caccia. Ciò è tanto più dovuto al fatto che il sapore di un tale fungo è molto mediocre. Per eliminare il sapore amaro, la russula deve essere bollita a lungo. E alcuni intenditori di funghi lo classificano addirittura come commestibile condizionatamente e persino velenoso. Il fungo è adatto anche al consumo salato.