Foto e descrizione del berretto Morel (Verpa bohemica)

Berretto Morel (Verpa bohemica)

Sistematici:
  • Dipartimento: Ascomycota (Ascomycetes)
  • Suddivisione: Pezizomycotina
  • Classe: Pezizomycetes (Pecicomycetes)
  • Sottoclasse: Pezizomycetidae
  • Ordine: Pezizales
  • Famiglia: Morchellaceae (Morels)
  • Genere: Verpa (Verpa o Cap)
  • Visualizza: Verpa bohemica (berretto Morel)

Sinonimi:

  • Spugnola tenera
  • Verpa ceco
  • Morchella bohemica
  • Cap

Berretto Morel - Verpa bohemica

Berretto Morel (lat. Verpa bohemica) È un fungo del genere berretto della famiglia delle spugnole. Il fungo ha preso il nome da una certa somiglianza con le spugnole reali e liberamente (come un cappello) un cappello seduto su una gamba.

Descrizione

Cappello: piccolo a forma di berretto. Il berretto piegato verticalmente e rugoso è praticamente indossato liberamente sulla gamba. L'altezza del cappello è 2-5 cm, lo spessore è -2-4 cm Il colore del cappello cambia con la maturazione del fungo: dal cioccolato brunastro in gioventù al giallognolo buffy in età adulta.

Gamba: gamba liscia, di regola, curva lunga 6-10 cm, spessa 1,5-2,5 cm La gamba è molto spesso appiattita sui lati. Nella giovinezza, la gamba è solida, ma molto presto si forma una cavità in espansione. Il cappuccio è collegato alla gamba solo alla base, il contatto è molto debole. Il colore della gamba è bianco o crema. La superficie è ricoperta da piccoli grani o scaglie.

Berretto Morel - Verpa bohemica

Polpa: leggero, sottile, molto fragile, ha un odore gradevole, ma con un gusto delicato. Polvere di spore: giallastra.

Controversie: liscio allungato a forma di ellisse.

Propagazione: È considerato il tipo più stretto di spugnole. Fruttificazione da inizio a metà maggio in uno strato ben diretto. Il più delle volte si trova tra i giovani tigli e pioppi, preferisce terreni poveri allagati. Se le condizioni di crescita sono favorevoli, il fungo porta molto spesso frutti in gruppi abbastanza grandi.

Somiglianza: Il fungo della spugnola è piuttosto unico, è difficile confonderlo a causa del cappello quasi libero e del gambo instabile. Non ha alcuna somiglianza con i funghi non commestibili e velenosi, ma a volte viene confuso con le linee.

Commestibilità: Il fungo Verpa bohemica è classificato come fungo commestibile condizionatamente. Puoi mangiare una spugnola solo dopo aver fatto bollire preliminarmente per dieci minuti. Ciò è necessario perché i raccoglitori di funghi inesperti abbastanza spesso confondono le spugnole con le linee, quindi è meglio essere al sicuro. Inoltre, i funghi possono essere cucinati in qualsiasi modo: friggere, far bollire e così via. Puoi anche asciugare la spugnola, ma in questo caso dovrebbe asciugare per almeno un mese.

Video su un fungo Morel cap:

Foto: Andrey, Sergey.