Foto e descrizione di Blue Milk (Lactarius repraesentaneus)

Latte blu (Lactarius repraesentaneus)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Incertae sedis (undefined)
  • Ordine: Russulales
  • Famiglia: Russulaceae (Russula)
  • Genere: Lactarius (Miller)
  • Visualizza: Lactarius repraesentaneus (latte blu)

Sinonimi:

  • Blu giallo latte
  • Lilla giallo dorato latte
  • Latte per cani
  • Grumo di cane
  • Lilla lilla
  • Lactus viola
  • Rappresentante Millechnik
  • Fungo di abete rosso

Latte blu (Lactarius repraesentaneus)Punti di raccolta:

Il lactus blu (Lactarius repraesentaneus) si trova sotto betulle e pini in zone umide di foreste di latifoglie, conifere e miste.

Descrizione:

Il lactus blu (Lactarius repraesentaneus) ha un cappello giallastro, vellutato, ispido ai bordi. La polpa è densa, bianca, di sapore amaro, il succo lattiginoso è bianco, ma nell'aria diventa di colore viola. I piatti sono frequenti, stretti, discendenti, giallo pallido con una sfumatura viola. La gamba è spessa (fino a 3 cm), libera all'interno, vuota a maturità, diventa blu quando viene toccata.

Differenze:

Il nodulo blu ha lo stesso cappello giallo del nodulo giallo, ma si distingue per il caratteristico colore viola del succo lattiginoso alla rottura. La stessa sfumatura è nei suoi rari dischi. Questo colore insolito spesso spaventa i raccoglitori, sebbene i funghi di latte blu siano piuttosto gustosi quando salati.

Utilizzando:

Fungo condizionatamente commestibile, seconda categoria. Vendemmia a fine luglio - agosto. Il fungo è adatto solo per il decapaggio.