Foto e descrizione della piccola stella (minimo Geastrum)

Piccola stella marina (Geastrum minimum)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Phallomycetidae (Veselkovye)
  • Ordine: Geastrales
  • Famiglia: Geastraceae
  • Genere: Geastrum (Geastrum o Zvezdovik)
  • Visualizza: Minimo Geastrum

o

Piccola stella

Piccola stella

Il corpo del frutto si sviluppa sottoterra, dapprima è sferico, 0,3-1,8 cm di diametro, il guscio esterno si apre in 6-12 (solitamente 8) raggi, raggiungendo 1,5-3 (5) cm di larghezza, prima orizzontalmente, poi diversi sollevamenti il corpo fruttifero, lo spazio tra esso e il terreno è solitamente riempito di micelio. La superficie dei raggi è grigio-beige, screpolata nel tempo e rivelando uno strato interno più chiaro. In alto è presente un foro con una proboscide rastremata.

La gleba matura è marrone, polverosa.

Le spore sono globulari, marroni, verrucose, 5,5-6,5 micron

Cresce su terreni calcarei lungo i margini di boschi, radure forestali e nelle steppe.

Fungo non commestibile

Si differenzia dalle altre specie per il rivestimento cristallino di endoperidio e periostio liscio di piccole dimensioni.