Foto e descrizione del falso piatto di burro (Boletinus paluster)

Piatto di burro falso (Boletinus paluster)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Boletales
  • Famiglia: Suillaceae (oleosa)
  • Genere: Boletinus (Boletin)
  • Visualizza: Boletinus paluster (Burro falso)
    Altri nomi per il fungo:

  • Palude di Boletin
  • Grata di palude

Altri nomi:

  • Grata di palude

  • Oliatore falso

  • Ivanchik

Piatto di burro falso (Boletinus paluster)

Descrizione:

Il cappello è di 5-10 cm di diametro, a forma di cuscino, piatto-convesso, con un tubercolo centrale, tomentoso-squamoso, secco, carnoso, molto luminoso in gioventù: bordeaux, ciliegia o rosso porpora; nella vecchiaia diventa pallido, acquista una tinta giallastra, diventa rosso-ocra. A volte sono visibili resti del copriletto lungo il bordo del cappuccio.

Lo strato tubolare è prima giallo, poi giallastro-buffo, brunastro, fortemente discendente fino al peduncolo; nei funghi giovani, è coperto da una coltre rosa sporco. Le aperture dei tubi sono allungate radialmente. I pori sono larghi, fino a 4 mm di diametro.

La polvere di spore è marrone chiaro.

Gamba lunga 4-7 cm, spessa 1-2 cm, leggermente ispessita alla base, a volte con evidenti resti di anelli, gialla in alto, rossastra sotto l'anello, più chiara del cappello, solida.

La polpa è gialla, a volte leggermente azzurra. Il sapore è amaro. L'odore nei funghi giovani è inespressivo, in quelli vecchi, leggermente sgradevole.

Propagazione:

Il falso oliatore vive nei boschi di larice e nei boschi misti con presenza di larice, in luoghi asciutti e umidi, in luglio - settembre. Ampiamente distribuito nella Siberia occidentale e orientale, nonché in Estremo Oriente. Nella parte europea della Russia, si trova nelle piantagioni coltivate di larice.

Somiglianza:

Il boletino asiatico (Boletinus asiaticus) ha un aspetto e un colore simili, si distingue per uno stelo cavo e una struttura più aggraziata

Piatto di burro falso (Boletinus paluster)

Valutazione:

Falso olio può - Funghi commestibili, ma non differisce per il gusto elevato. A causa del gusto amaro, è adatto solo per il decapaggio o il decapaggio dopo l'immersione per 2-3 giorni e l'ebollizione per 20 minuti. Secondo esperti stranieri: un fungo non commestibile o addirittura velenoso.

Nota:

Il nome generico Boletinus deriva da Boletus + inus, un elemento finito che indica somiglianza. Epiteto specifico paluster lat. palude.