Foto e descrizione del webcap melma (Cortinarius mucifluus)

Webcap melma (Cortinarius mucifluus)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Cortinariaceae (Spiderwebs)
  • Genere: Cortinarius (Webcap)
  • Visualizza: Cortinarius mucifluus

Webcap melma (Cortinarius mucifluus)

La ragnatela di melma è un membro della numerosa famiglia dell'omonima ragnatela. Questo tipo di fungo non deve essere confuso con una ragnatela viscida.

Cresce in tutta l'Eurasia e nel Nord America. Ama le conifere (soprattutto le pinete) e le foreste miste.

Il corpo fruttifero è rappresentato da un cappello e da un fusto pronunciato.

Cappello piuttosto grande (fino a 10-12 centimetri di diametro), dapprima ha forma a campana, poi, nei funghi adulti, è più piatto, con bordi molto irregolari. Il cappuccio è più denso al centro, più sottile ai bordi. Colore: giallastro, marrone, marrone.

La superficie è molto abbondantemente ricoperta di muco, che può anche pendere dal cappuccio. I piatti inferiori sono radi, marroni o marroni.

Gamba a forma di fuso, lungo fino a 20 cm, di colore bianco, in alcuni esemplari anche con un leggero azzurrino. Molto muco. Inoltre, potrebbero esserci resti della tela sulla gamba (sotto forma di diversi anelli o fiocchi).

Controversia una ragnatela di muco a forma di limone, marrone, ci sono molti brufoli sulla superficie.

Polpa bianco, crema. Non c'è odore o sapore.

Appartiene alle specie commestibili di funghi, ma è necessaria una lavorazione preliminare. Nella letteratura specializzata occidentale, è indicato come un tipo di fungo non commestibile.