Foto e descrizione del catatelasma imperiale (Catathelasma imperiale)

Catatelasma imperiale (Catathelasma imperiale)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Catathelasmataceae
  • Genere: Catathelasma
  • Visualizza: Catathelasma imperiale

Sinonimi:

  • Champignon imperiale

  • Catatelasma reale

Catatelasma imperiale (Catathelasma imperiale)

Un fungo simile Catatelasma imperiale molti ancora chiamano champignon imperiale.

Cappello: 10-40 cm; nei funghi giovani è convesso e appiccicoso, successivamente diventa piatto-convesso o quasi piatto e secco; con fibre o scaglie fatiscenti. Il colore va dal marrone scuro al marrone, marrone rossastro o marrone giallastro, la superficie del cappello spesso si incrina in età adulta.

Piatti: discendenti, biancastri o leggermente giallastri, a volte scoloriti in grigio con l'età.

Fusto: lungo fino a 18 cm e largo 8 cm, si assottiglia verso la base e generalmente radicato in profondità, a volte quasi completamente interrato. Il colore sopra l'anello è biancastro, sotto l'anello è brunastro. Doppio anello, da appendere. L'anello superiore è ciò che resta del copriletto, spesso raggrinzito, e l'anello inferiore è ciò che resta del copriletto comune, che crolla rapidamente, quindi, nei funghi adulti, il secondo anello è solo indovinabile.

Carne: bianca, dura, soda, non cambia colore con l'esposizione.

Odore e sapore: i funghi crudi hanno un gusto carnoso distinto; l'odore è fortemente farinoso. Dopo il trattamento termico, il gusto e l'odore della farina scompaiono completamente.

Polvere di spore: bianca.

La caratteristica principale è un aspetto piuttosto interessante, oltre a una dimensione impressionante. Mentre il fungo è giovane, ha una tinta giallastra. Tuttavia, quando è completamente maturo, si scurisce fino a diventare marrone. Il cappello è leggermente convesso e piuttosto spesso, si trova su un gambo molto potente, anche troppo spesso e denso alla base del cappello. Catatelasma imperiale liscia, può presentare piccole macchie marroni sul gambo e un colore del cappello non uniforme.

Puoi trovare questo fantastico fungo solo nella parte orientale, nelle zone montuose, più spesso nelle Alpi. La gente del posto lo incontra da luglio a metà autunno. Questo fungo può essere facilmente mangiato in qualsiasi forma. È abbastanza gustoso, senza sfumature pronunciate, ideale come aggiunta a qualche piatto.

Ecologia: presumibilmente micorrizica. Si manifesta nella seconda metà dell'estate e in autunno da solo o in piccoli gruppi a terra sotto le conifere. Preferisce crescere sotto l'abete rosso Engelmann e l'abete a frutto ruvido (subalpino).

Esame microscopico: spore 10-15 x 4-6 micron, lisce, oblungo-ellittiche, amidacee. Basidia circa 75 micron o più.

Specie simili: Catatelasma gonfio (Sakhalin champignon), differisce dal champignon imperiale per dimensioni leggermente più piccole, colore e mancanza di odore e sapore di farina.