Foto e descrizione della Collibia fusiforme (Gymnopus fusipes)

Collibia fusiform (Gymnopus fusipes)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Omphalotaceae
  • Genere: Gymnopus
  • Visualizza: Gymnopus fusipes (Colibia fusiforme)

Sinonimi:

  • Soldi a gambe levate

  • Agaricus crassipes

  • Agaricus fusipes

  • Collybia fusipes

  • Collybia contorta

Collibia fusiforme

La Collibia fusiforme cresce su ceppi, tronchi e radici di vecchie latifoglie, spesso su querce, faggi, castagni. Distribuito nelle foreste di latifoglie. Stagione: estate - autunno. Fruttificazione in grandi aggregati.

Cappello 4-8 cm in ∅, in tenera età convessopoi di più piatto, con un tubercolo smussato, spesso di forma irregolare. Il colore è rosso bruno, successivamente più chiaro.

Polpabiancastro, carnoso, con fibre leggere, resistente. Il sapore è morbido, l'odore è debole.

Gamba 4-8 × 0,5 - 1,5 cm, dello stesso colore del cappuccio, più scuro alla base. La forma è vertenoidale, raffinata alla base, con escrescenza affusolata che penetra in profondità nel supporto; prima solido, poi cavo. La superficie è solcata, rugosa, spesso arricciata longitudinalmente.

LP sciolti o sciolti, sparsi, di varie lunghezze. Colore: da biancastro a crema, con macchie bruno-ruggine. Non ci sono resti del copriletto. La polvere di spore è bianca. Spore 5 × 3,5 μm, largamente ovali.

Specie simili: Fungo del miele invernale - fungo commestibile condizionatamente

Il piede fuso di Colibia è solitamente considerato un fungo immangiabile... Tuttavia, alcuni autori sostengono che i corpi fruttiferi più giovani possono essere mangiati, hanno un gusto squisito. I vecchi possono causare avvelenamento lieve.