Foto e descrizione di Xeromphalina kauffman (Xeromphalina kauffmanii)

Xeromphalina kauffmanii (Xeromphalina kauffmanii)

Sistematici:
  • Dipartimento: Basidiomycota (Basidiomycetes)
  • Suddivisione: Agaricomycotina
  • Classe: Agaricomycetes (Agaricomycetes)
  • Sottoclasse: Agaricomycetidae
  • Ordine: Agaricales (Agaric o Lamellar)
  • Famiglia: Mycenaceae
  • Genere: Xeromphalina (Xeromphalina)
  • Visualizza: Xeromphalina kauffmanii (Xeromphalina kauffman)

Xeromphalina kauffmanii

Xeromphaline Kaufman (Xeromphalina kauffmanii) È una delle tante specie di funghi del genere xeromphalin, la famiglia dei miceni.

Di solito crescono su ceppi, in colonie, (soprattutto molti di questi funghi si verificano su ceppi in decomposizione in primavera), così come su lettiera forestale, nelle radure di foreste di abeti rossi, foreste di latifoglie.

Il corpo del frutto è piccolo, mentre il fungo ha un cappello carnoso sottile pronunciato. Le piastre del cappuccio sono traslucide ai bordi, i bordi hanno linee. Il diametro del cappello dei funghi più grandi raggiunge circa 2 cm.

La gamba è sottile, capace di curvarsi in modo bizzarro (soprattutto se il gruppo xeromphalin cresce su monconi). Sia il cappello che il gambo sono di colore marrone chiaro, mentre le parti inferiori del fungo sono di colore più scuro. Alcuni funghi possono avere un leggero rivestimento.

Le spore bianche sono ellittiche.

Xeromphaline Kaufman sta crescendo ovunque. Non ci sono dati sulla commestibilità, ma tali funghi non vengono mangiati.